IC NOTARESCO

Albo sindacale

 

finalmente pubblicato il decreto sul VI ciclo  del TFA sostegno.  l’universita’ di teramo ha 200 posti

Da alcune settimane si attendeva  il decreto del Ministro dell’Università che procedesse a bandire i  posti messi a concorso dalle università per accedere al Tirocinio Formativo Attivo (TFA)  che consente di acquisire la specializzazione per diventare insegnanti di sostegno. I posti messi a concorso per questo VI ciclo sono stati aumentati. SI è passati  dai quasi 6.800, agli attuali  22.000 a livello nazionale.

Ricordiamo che la pessima politica sul reclutamento non ha consentito di specializzare tanti aspiranti insegnanti e che oltre i due terzi di coloro che hanno insegnato sul sostegno, anche quest’anno scolastico, lo hanno fatto senza avere il titolo di specializzazione. Bisogna rivedere queste regole, bisogna consentire agli studenti più fragili di avere docenti specializzati. Bisogna aumentare il numero delle assunzioni a tempo indeterminato.

Per la prima volta anche l’Università di Teramo attiverà questo percorso formativo di specializzazione sul sostegno con 200 posti, così ripartiti:

Scuola dell’infanzia             posti 20

Scuola primaria                    posti 100

Scuola secondaria I grado  posti  40

Scuola secondaria II grado posti 40

I test preselettivi sono stati fissati per tutti gli ordini e i gradi della scuola per i giorni: 20 settembre (scuola dell’infanzia), 23 settembre  (scuola primaria), 24 settembre (scuola secondaria I grado) e 30 settembre (scuola secondaria II grado). I corsi del VI ciclo dovranno concludersi entro il mese di luglio 2022. 

La prova di accesso al “TFA sostegno”  sarà predisposta da ciascuna Università e si articolerà in:

•         a) un test preliminare;

•         b) una o più prove scritte ovvero pratiche;

•         c) una prova orale.

    La prova di accesso è volta a verificare, oltre alla capacità di argomentazione e al corretto uso della lingua, il possesso, da parte del candidato di:

•         a. competenze didattiche

•         b. competenze su empatia

•         c. competenze su creatività

•         d. competenze organizzative e giuridiche

Chiediamo all’Università di  Teramo di calmierare i costi, sia per l’iscrizione alle prove preselettive, sia per la partecipazione al percorso formativo. In alcune università sono proibitivi.

 La FLC CGIL di Teramo e l’Associazione professionale Proteo, organizzano un corso di formazione per la preparazione al superamento di queste prove. Gli interessati possono rivolgersi presso le nostre sedi.

FLC CGIL TERAMO

La CGIL Abruzzo Molise, la CGIL di Teramo, lo SPI CGIL Abruzzo Molise, lo SPI CGIL Teramo, il Coordinamento Donne SPI CGIL Teramo, la FLC CGIL Teramo, Proteo Fare Sapere Teramo, Auser Teramo e UDU Teramo, con il patrocinio dell’Università degli Studi di Teramo e del Comune di Teramo hanno indetto il Concorso interdisciplinare dal titolo “Discriminazione e violenza di genere nel linguaggio, nella cultura, nella società e nel mondo del lavoro”, con lo scopo di stimolare una riflessione sulle violenze e le discriminazioni nei confronti delle donne e sulla loro matrice culturale.

Siamo così lieti di poter indire la cerimonia di premiazione dal concorso “Diritti e Libertà delle donne” per il giorno mercoledì 7 luglio 2021, alle ore 16, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi di Teramo, alla presenza della Responsabile delle Politiche di genere della Cgil Nazionale Susanna Camusso  che, oltre ad aver  presieduto la Giuria, consegnerà premi ed attestati.

La Giuria è stata così composta: per l’Università degli Studi di Teramo, la prof.ssa Fiammetta Ricci; per la Cgil di Teramo, lo storico Luigi Ponziani; per lo Spi Cgil Abruzzo Molise, la prof.ssa Carmela De Ceglia, per l’Auser Abruzzo Molise, la prof.ssa Luigina De Santis, per la Flc Cgil Teramo, il prof. Sergio Sorella e per l’Udu di Teramo, il dottor Valter Verrigni. Il compito di Segreteria del premio è stato affidato alla professoressa Giovanna Cortellini.

I vincitori riceveranno, per il primo premio di ogni sezione, opera in forma scritta o multimediale, un buono viaggi dal valore di 500 euro, mentre per i secondi classificati, un buono per l’acquisto di libro del valore di 250 euro.

La cittadinanza è inviata a partecipare. 

Incontri di preparazione alle prove di preselezione

dalle ore 16,00 alle 18,00L’Associazione Professionale Proteo Fare Sapere Abruzzo Molise, in collaborazione con la FLC Cgil Abruzzo Molise, organizza un corso di preparazione volto al superamento del test preliminare del VI Ciclo TFA sostegno.

corso.tfa.sostegno.2021

USB Scuola – G20 Catania, il 18 giugno convegno internazionale in rete: “NO alla scuola del capitale, SÌ all’emancipazione sociale”
 
Cordiali saluti
USB P.I. Scuola
 

FEDERAZIONE GILDA-UNAMS GILDA NAZIONALE DEGLI INSEGNANTI

MERCOLEDÌ 09 GIUGNO 2021 dalle ore 17,00 alle ore 18,30 la GILDA NAZIONALE degli INSEGNANTI organizza un’ASSEMBLEA SINDACALE NAZIONALE fuori orario di servizio in diretta YouTube da seguire all’indirizzo:
https://youtu.be/s6elqUs8TzA
Interverranno:
– RINO DI MEGLIO – FABRIZIO REBERSHEGG   – ANTIMO DI GERONIMO – ANTONIETTA TORALDO – GIANLUIGI DOTTI

Verranno affrontati i seguenti argomenti:
• Patto per la scuola • DL Sostegni bis • vincoli alla mobilità • lavoro gratuito • protocolli e sicurezza

Rino Di Meglio Coordinatore Nazionale GILDA DEGLI INSEGNANTI

Locandina: 
https://drive.google.com/file/d/1Hw76dOOEdNAPHlN465FgJI2NtdvsnpOE/view?usp=sharing